Navigazione: Italia

Il centro. Paola Murano intercettata mentre parlava con Salvatore Buzzi, tra i numero uno di Mafia Capitale, mette ancor di più in crisi la fragile amministrazione pentastellata della Capitale. Nel cerchio. Milan made in Cina, destra in movimento. Murano, Buzzi e quelle telefonate… S’incrina ancora di più la posizione dell’assessore del Movimento 5 Stelle (M5S), Paola Muraro dopo la pubblicazione da parte di alcuni quotidiani delle sue telefonate con Salvatore Buzzi, l’imprenditore delle cooperative ritenuto dagli inquirenti di Mafia Capitale il braccio economico del ‘mondo di mezzo’ e imputato nel processo in corso a Rebibbia. dopo il conflitto d’interessi emerso tra la…

«Dei cretini il catalogo è questo combattiamoli per l’amor di Dio; grande pugna combatterò io; insorgete, lottate con me. In Ispagna seicento e quaranta; in Alemagna duecento e trentuno; cento in Francia, in Turchia novantuno; ma in Italia son già mille e tre. V’han fra questi contadini, camerieri, cittadini, v’hanno conti e gran baroni, marchesani e imperatori. E vi sono d’ogni grado, d’ogni forma, d’ogni età. Bassamente essi han l’usanza di agire con stoltezza, brilla bruna l’incostanza, ed è nera l’amarezza. Voglion crescer la stoltezza, preferiscon la bruttezza; è una grande dannazione, ben piccina è la lor mente. Di beoti fan…

Un traguardo fondamentale quello raggiunto nella giornata di ieri dalla Sanità italiana, che ha visto approvare in via definitiva il disegno di legge sugli screening neonatali. L’entrata in vigore del ddl consentirà di poter aumentare l’efficacia della pratica medica passando da un iter diagnostico, che prevedeva l’identificazione di 3 malattie metaboliche rare ereditarie, (l’ipotiroidismo congenito, la fenilchetonuria e la fibrosi cistica) ad un nuovo pool di analisi che permetterà di individuarne ben 40. Il test canonico applicato ai neonati, chiamato Guthrie Card, consisteva in un rapido prelievo del sangue dal tallone del paziente, necessario a poter intervenire il prima possibile…

Visitare la Sicilia oggi è affrontare un’avventura densa di colori, odori, voci, suoni e persone fantastiche, come tutte, o quasi, le regioni della nostra Italia, ma visitare la Sicilia oggi è anche, per me, fare un tuffo nei ricordi più nascosti, nei segreti di noi bambini, di noi cresciuti in una terra meravigliosa, ma difficile. Una terra piena di meraviglie e, oggi più che mai, di contraddizioni che, se non fossero realtà attuale, sembrerebbero paradossi. Sono partita dal punto più a sud di tutta l’Italia: Portopalo di Capopassero, dove si trova l’isola Delle Correnti, dove ai piedi del vecchio faro…

1 2


Locarno. Il pregio di un festival del cinema come quello di Locarno è di riuscire fin dal suo nascere, 69 anni fa, a coniugare esigenze di ‘spettacolo’ con qualità da una parte, aderenza a un’attualità che si impone; è insieme ‘palestra’ per nuovi talenti, ma ‘specchio’ di ‘saperi’ ed esperienze spesso difficili, spigolosi, tormentati. Si può discutere e polemizzare con certe scelte e ‘offerte’; ma bisogna comunque riconoscere il coraggio di saper percorrere itinerari inediti e complessi, e offrire ‘visioni’ non scontate, mai banali. E’ il caso di Michele Pennetta, nato a Varese, classe 1984, master in regia cinematografica conseguito all’Ecole cantonale…

1 2 3


A meno che non si lavori nel settore o  si nutra una vera passione, la macrocategoria della musica elettronica rimane un mistero per molti. Perdersi nella miriade di riferimenti è fin troppo facile ed è forse per questo motivo che nel momento in cui si prova a saperne di più si rischia di specializzarsi troppo o rinunciare in partenza.  Proviamo allora a ripercorrere le tappe di questo genere musicale come se ci stessimo rivolgendo a chi di musica elettronica ne sente parlare per la prima volta. Ai più piace definirla «quella musica realizzata attraverso strumentazioni elettroniche» dimenticando che ad oggi…

Parliamo di Roma. Secondo l’ultimo censimento, gli abitanti della Capitale sono oltre tre milioni (3.230.000) considerando anche i cittadini stranieri regolari (365 mila). Poi ci sono gli irregolari. E poi tutti quelli del Vaticano. E delle ambasciate. Per non dire dei parlamentari che conservano la residenza nella città d’origine ma che di fatto abitano a Roma per almeno cinque giorni su sette. Difficile quantificare nel dettaglio, ma appare quantomeno riduttivo stabilire una popolazione praticamente ‘fissa’ di almeno cinque milioni. Tralasciando, ovvio, le orde di turisti che visitano Roma in ogni stagione. Non raggiunge neppure la metà la seconda città italiana,…

Lo stadio Maracanà di Rio de Janeiro, tempio del calcio per eccellenza,  è pronto a dare il via alla grande festa olimpica, la cerimonia di apertura di questa sera darà il via alla 31/a edizione dei Giochi Estivi, 207 Nazioni partecipanti. Lo show di apertura sarà un concentrato di emozioni e musica, colori e suggestioni, il ‘biglietto da visita’ del Paese ospitante. Uno show firmato da un italiano, Marco Balich, in un Paese fatto anche dagli italiani   -circa 25 milioni di discendenti da emigrati italiani vivono in questo Paese di  oltre 203 milioni di abitanti. «Esprimerà gioia di vivere e…

Il centro. Le previsioni sulle nomine in casa Rai sono andate a buon fine e mentre i nuovi direttori si apprestano a prendere le redini dei Tg ecco che i dem Miguel Gotor e Federico Fornaro dicono ‘addio’ alla Commissione di Vigilanza. Nel cerchio. Caridi esce di scena dal Senato e raggiunge Rebibbia, Schifani da moderno ‘Ulisse’ ritorna alla sua Itaca ‘berlusconiana’, i grillini lanciano l’hashtag per la Raggi e Luciano Violante resta in prognosi riservata. Rai, vaticini scontati, champagne stappato e Pd angosciato Si stappano le bottiglie a casa Rai per la conferma delle nomine dei nuovi direttori dei Tg,…

C’è un luogo, in primo luogo un ‘luogo dell’anima’, in cui i cretini amano esporsi ed esplodere, in cui si sostanzia e realizza l’idea platonica stessa della cretinaggine. E’ l’abisso di ogni umana nobiltà, l’epicentro della follia relazionale, il moltiplicatore degli spiriti inferi, la suburra dell’anima. E’ l’Assemblea di Condominio. Qui il cretino palese ed il cretino sottotraccia convergono, il cretino vergognoso realizza il proprio ‘coming out’ dopo averlo finalmente reso noto ai genitori durante una drammatica cena in cui fino all’ultimo avevano sperato che volesse rivelare di essere solo culattone, ed eccole allora adesso tutte queste specie di cretini…