Siria, video choc sui bombardamenti

A Vienna sono cominciati i negoziati che potrebbero portare alla fine della guerra in Siria. Un compito arduo quello della Comunità internazionale, ma possibile. Ma nel Paese continua la lotta tra i jihadisti dell’ISIS e le truppe regolari di Assad, con i russi sempre in campo con i raid dal cielo. Nelle ultime ore è stata confermata la morte di Denis Cuspert, un rapper tedesco divenuto un influente reclutatore dell’Isis, ucciso due settimane fa in un raid nei pressi di Raqqa, la capitale dello Stato islamico in Siria, da parte della Coalizione a guida americana. A confermarlo solo oggi fonti Usa alla Cnn.

Una guerra, quella siriana, che però continua a far discutere anche per i video che di volta in volta escono sulla Rete. L’ultimo, terribile, quello di un attivista siriano, che ha ripreso il lancio di alcune bombe da parte di un elicottero dell’esercito di Assad a Daraya. L’episodio è avvenuto il 28 ottobre e si può vedere come le bombe facciano deflagrare due edifici a poca distanza da quello in cui si trovava il ragazzo.

(Video tratti dai canali Youtube del Wall Street Journal ed Euronews)

 

Assad