NASA festeggia i 15 anni della ISS

Era il 2 novembre del 2 quando la Stazione Spaziale Internazionale (in lingua inglese International Space Station o ISS) è stata ‘abitata’ per la prima volta da astronauti. Da allora sono passati 15 anni ed è il momento delle celebrazioni. La ISS è una stazione spaziale dedicata alla ricerca scientifica, gestita come progetto congiunto da cinque diverse agenzie spaziali: la statunitense NASA, la russa RKA, l’europea ESA (con tutte le agenzie spaziali correlate), la giapponese JAXA e la canadese CSA. Un progetto partito nel 1998 con l’invio dei primi moduli e che dovrebbe concludersi nel 2017, mentre la fine delle sue funzioni dovrebbe arrivare, secondo programma, nel 2024. L’obiettivo della ISS è quello di sviluppare e testare tecnologie per l’esplorazione spaziale, sviluppare tecnologie in grado di mantenere in vita un equipaggio in missioni oltre l’orbita terrestre e acquisire esperienze operative per voli spaziali di lunga durata. Ma soprattutto in questi anni la ISS è servita come un laboratorio di ricerca in un ambiente di microgravità, in cui gli astronauti hanno condotto esperimenti di fisica, chimica, biologia, medicina e fisiologia. Una funzione importante quella della Stazione Spaziale, a cui la NASA ha voluto dedicare uno speciale video per i suoi 15 anni di vita.

(video tratto dal canale Youtube del Wall Street Journal)

 

Cultura & Società